La città di Sorrento tutta da scoprire grazie alle iniziative culturali con musei e chiese aperte.

Fondata dai Greci, secondo le fonti storiche più attendibili, Sorrento, grazie alla sua posizione strategica sul mare, è stata conquistata più volte  nella sua storia, subendo la dominazione di vari popoli dagli Etruschi ai Romani, fino ai Saraceni, in un continuo susseguirsi di vari corsi e ricorsi storici.

Tra le cose da vedere a Sorrento vi segnaliamo il duomo, con una splendida facciata neo gotica, e la chiesa di S. Francesco d’Assisi, caratterizzata da un chiostro del '300 con un portico arabeggiante di notevole bellezza.

sorrento

Infine da non perdere, il Museo Correale Terranova, un gioiellino ricco di reperti archeologici e opere d’arte interessanti,  dipinti risalenti al XVII secolo e una collezione di preziose porcellane di Capodimonte. Il museo è ospitato in una villa storica che fu residenza estiva della famiglia Correale.

Questa splendida dimora è dotata di un parco spettacolare, dove immergersi nel verde passeggiando tra le conifere mediterranee e piante secolari, sarà semplicemente  meraviglioso.

Visitando il parco non mancate di arrivare alla terrazza da cui si godrà di un panorama splendido sul golfo.

Per tutte le info sul Museo Correale www.museocorreale.it

MUSEO BOTTEGA DELLA TARSIA LIGNEA.

Il Museo Bottega della Tarsia Lignea assolve il compito di portare avanti un programma di valorizzazione dell'artigianato artistico sorrentino, in particolare, dell' intarsio.

È una struttura polifunzionale capace non solo di custodire prodotti e oggetti di grande pregio e valore, ma anche in grado di organizzare corsi di formazione e sviluppare una produzione autonoma.

Grazie a questa scelta il Museo oltre a documentare la produzione storica della tarsia sorrentina, con la sua vasta collezione di mobili ed oggetti intarsiati dell'800, ha assunto il ruolo di tutor del progetto di riqualificazione artistica della tarsia moderna.

Via S. Nicola, 28 - Sorrento
tel +39 081 8771942

villa-tarsia

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

http://unagitafuoriporta.blogspot.com/feeds/posts/default

NuoviPosts VecchiPosts Home page

0 commenti:

Posta un commento