A spasso fra le botteghe artigiane in Val Pusteria: da Brunico a Dobbiaco e San Candido.

A spasso fra le botteghe artigiane in Val Pusteria: da Brunico a Dobbiaco e San Candido.

Fra antiche vetrine. 
 Fra i protagonisti dell'artigianato in Val Pusteria, come in gran parte dell'Alto Adige, figura il legno intagliato dalle abilissime mani degli artigiani.

Si ispirano forse ai folletti o agli gnomi delle foreste? Il dubbio é lecito osservando certe figure che sembrano vive. è certamente consigliabile qualche acquisto, per non aver rimorsi rientrando a casa, nelle grandi città dove i prodotti altoatesini sono esportati a prezzi ben superiori!

Giocattoli in legno, presepi e scacchiere decorate: fanno sognare genitori e bambini ed é quasi impossibile visitare i centri della valle (San Candido, Brunico, Dobbiaco) senza lasciarsi calamitare dalle botteghe artigiane, oppure dai negozi di articoli sportivi forniti di tutto: abbigliamento tradizionale e attrezzature ipertecnologiche.

Uno dei prodotti tipici dell'abbigliamento locale é la "lana cotta", lavorata a una temperatura di 70 gradi: si usa per la produzione di guanti, giacche, ma anche borse e cappelli.

Per la polenta. 
Paioli per la polenta, caraffe, boccali decorati a sbalzo o a cesello: sono alcune tipiche produzioni ricavate dalla lavorazione del peltro, del ferro battuto o del rame.

Lavorazioni che si perdono nella notte dei tempi e che occupano un posto di primo piano nella vetrina dell'artigianato della Val Pusteria, insieme ai celebri pantaloni di cuoio "Lederhosen" (molto robusti, decorati con il disegno di fiori alpini), alle cinture e alle tipiche bretelle dei costumi tirolesi.

A tutto sport. 
 I negozi di articoli sportivi invitano a misurarsi con un esteso ventaglio di opportunità: dall'alpinismo al semplice escursionismo, dai ponti tibetani al nordic walking. Senza dimenticare gli itinerari percorribili in mountain bike, o i percorsi effettuabili a cavallo rivolgendosi presso uno dei tanti maneggi specializzati.

 Idroterapia. 
Cure di idroterapia di Kneipp, bagni sulfurei e massaggi sott'acqua: sono possibili in Val Pusteria grazie all'acqua di Sesto, sorgenti di acqua solfato-calcica ai piedi della Croda Rossa. Tutti gli Itinerari Cerca gli hotels nelle seguenti località dell´itinerario Brunico Dobbiaco San candido Sesto
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
NuoviPosts VecchiPosts Home page

0 commenti:

Posta un commento